Festival del Classico | Eva e Pandora: la fine dell’età dell’oro e il lavoro come condanna

con Elena Loewenthal // direttore Fondazione Circolo dei lettori e Giorgio Ieranò // grecista
modera Alberto Sinigaglia // giornalista
letture di Simonetta Valenti

Quando la pericolosa Pandora, l’antenata di tutte le donne, apre il vaso con i mali del mondo, inizia per l’umanità il tempo del lavoro. Esiodo usa il termine «ponos» che evoca sofferenza: la fine, insomma, della felice età dell’oro in cui la terra offriva spontaneamente i suoi doni. Allo stesso modo, è dopo aver mangiato il frutto proibito che il destino di Eva e Adamo diventa quello di conquistarsi il cibo con il dolore della fatica e il sudore della fronte.

 


📌ingresso € 3,00 // biglietti su vivaticket.it o presso il Circolo dei lettori
👀 per la Carta Io leggo di Più (acquistala sullo shop online o al Circolo dei lettori) ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria (011 8904401 | info@circololettori.it) fino a esaurimento posti disponibili
✏️ info su modalità ingressi qui


 

Per continuare a offrirti cultura
tutti i giorni, per tutt*,
abbiamo bisogno anche di te.
Dona al Circolo dei lettori!