Festival del Classico | La fantasia al potere: utopie e distopie del lavoro tra commedia e filosofia

drammaturgia di Olimpia Imperio // grecista
letture di Simonetta Valenti

È possibile immaginare una società senza lavoro? Se sì, a quale prezzo? È possibile, all’opposto, immaginare il lavoro come una scelta di libertà e non come una condanna alla schiavitù? Quale di queste opzioni può definirsi utopica e quale distopica? Sono domande cui già nell’Atene di età classica si cercano risposte: quelle più efficaci, ma anche più paradossali, vengono dalla commedia e dalla filosofia.

 

scopri il programma della 5. edizione del Festival del Classico,
a Torino dall’1 al 4 dicembre,
dedicata a Lavoro: condanna, diritto, utopia

📌ingresso € 5,00 // biglietti su vivaticket.it o presso il Circolo dei lettori
👀 per la Carta Io leggo di Più (acquistala sullo shop online o al Circolo dei lettori) ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria (011 8904401 | info@circololettori.it) fino a esaurimento posti disponibili
✏️ info su modalità ingressi qui


 

Per continuare a offrirti cultura
tutti i giorni, per tutt*,
abbiamo bisogno anche di te.
Dona al Circolo dei lettori!