La poesia fa diventare il mondo più grande

martedì 22 marzo ore 21

reading di e con Andrea Bajani
musiche di Giorgio Li Calzi

La poesia fa diventare le cose più grandi. Per questo ne abbiamo un grande bisogno: perché siamo stanchi di stare stretti dentro pensieri angusti. La poesia ossigena, aiuta a pensare meglio. Lo fa con parole semplici, che compiono la magia di trasportare in un luogo che è oltre i giorni, oltre le esperienze concrete, ma accessibile a tuti. Per festeggiarla, una serata di lettura fra versi e musica. Da Fernando Pessoa a Marina Cvetaeva, da Giorgio Caproni a Anna Achmatova.

ingresso € 7 | Carta Plus ridotto € 5

 

foto di Helie Gallimard