La resurrezione della carne

martedì 15 settembre ore 21

Il leader dei Baustelle, sofisticata voce poetica d’autore, Francesco Bianconi presenta in forma di reading l’ultimo, lirico e ammaliante, romanzo, edito da Mondadori, con Ettore Bianconi (elettronica e computer) e Sebastiano De Gennaro (vibrafono).
In una “Milano da mangiare” del futuro, Ivan, aspirante poeta arrivato al successo sceneggiando una serie tv sugli zombie, è simbolo di un presente confuso.

 

 

 

La resurrezione della carne è un romanzo che ha abbastanza a che fare con il mondo degli zombi.
Per questo abbiamo pensato di mettere in scena uno spettacolino che misceli le parole di alcuni passi del libro, ovviamente, con la musica del cinema dei morti viventi.
Abbiamo ripescato temi di colonne sonore di film italiani di zombi scritti da grandi musicisti come Walter Rizzati, Fabio Frizzi, Goblin, Nico FIdenco e li abbiamo adattati per vibrafono.
Alle percussioni intonate responsabili della parte melodica abbiamo affiancato una parte più puramente ritmica ottenuta campionando tamburi di ogni genere da vecchi dischi.
Francesco Bianconi