La tempesta di Sasà

venerdì 22 aprile ore 18.30

presentazione del libro di e con Salvatore Striano edito da chiarelettere
con Nicola Fano, giornalista, storico del teatro e autore teatrale

Ha conosciuto Shakespeare nella biblioteca del carcere di Rebibbia e da allora non l’ha più lasciato, perché le sue opere gli hanno cambiato, letteralmente, la vita. Come dalla galera abbia raggiunto il set di Gomorra e i teatri d’Italia, lo racconta in questo libro sul coraggio, la capacità di rialzarsi e la potenza della bellezza.

nell’ambito di #Torinochelegge