Archinauti. Giovani narratori a spasso nella memoria

Primo episodio | Italia ’61: diapositive dal futuro
con Maria Ausilia Di Falco, Giulia Filippone e Francesco Nappi

Italia ’61 è il nome di un evento che tanto assomiglia a un viaggio nel futuro e che ci fa interrogare sul senso profondo della memoria. Negli spazi e negli eventi che resero Torino la protagonista del mondo per quasi un anno furono riposte promesse e proiezioni di un futuro che, in molti dei casi, si sarebbe poi avverato. Attraverso le carte, gli oggetti e le foto conservati nell’Archivio di Stato di Torino cercheremo di capire perché raccogliere, catalogare e raccontare storie sia un gesto antico quanto indispensabile.

progetto ideato da Scuola Holden con Archivio di Stato di Torino, grazie al sostegno di Associazione Amici dell’Archivio di Stato di Torino
in collaborazione con Fondazione Circolo dei lettori


📌ingresso libero fino a esaurimento posti
👀 con la Carta Plus puoi prenotare il tuo posto in sala: acquistala sullo shop online o in Accoglienza

Come da DPCM, per entrare al Circolo e anche per accedere agli incontri, a partire dai 12 anni, è necessario essere muniti di Green Pass: mostra il QR Code digitale o cartaceo apposto sulla tua certificazione verde (il personale incaricato potrà chiederti di esibire anche un documento d’identità); la validità della certificazione sarà comprovata tramite l’App “Verifica C19”. È obbligatorio, a partire dai 6 anni, indossare la mascherina anche in sala (dispositivo medico: chirurgica o FFP2; no di stoffa).

 

Per continuare a offrirti cultura
tutti i giorni, per tutt*,
abbiamo bisogno anche di te.
Dona al Circolo dei lettori!