Balena

Un memoir coraggioso sulla stigmatizzazione del corpo, il lutto e i nuovi inizi
presentazione del libro di e con Giulia Muscatelli
edito da nottetempo

Come può una bambina di 11 anni sostenere una di quelle perdite che ti cambiano la vita? “Balena” ce la fa, a poco a poco, nonostante il soprannome che le affibbiano, nonostante il bullismo, le umiliazioni, i non detti e le paure. Ce la fa perché è ostinata, perché non è da sola, perché sceglie la speranza evitando le facili consolazioni.

foto di Federico Botta


📌 ingresso libero con prenotazione obbligatoria:
clicca qui per prenotare il tuo posto


👀  se hai la Carta Io leggo di Più clicca qui
per prenotare il tuo posto nelle prime file dedicate
(acquistala sullo shop online o al Circolo)


 

Per continuare a offrirti cultura
tutti i giorni, per tutt*,
abbiamo bisogno anche di te.
Dona al Circolo dei lettori!