Credo in un solo Dio… O me lo immagino?

ANNULLATO
I meccanismi cognitivi sottesi al pensiero religioso
presentazione del libro di e con Anna Ichino
edito da Raffaello Cortina
con Diego Marconi, Alberto Voltolini e Dario Voltolini | modera Carola Barbero

Questo libro esplora l’affascinante ipotesi secondo cui, dal punto di vista psicologico, quello che comunemente chiamiamo “credere” religioso sia meglio descritto come un “immaginare”. È un’ipotesi dalle importanti conseguenze teoriche, pratiche e normative.

✏️ la quarta di copertina
Che il credere in Dio sia un “credere” di natura speciale – diverso da quello ordinario, come il credere che il fuoco scotta o che due più due fa quattro – è stato osservato da molti. Ma se in realtà di “credere” non si trattasse proprio? Recenti acquisizioni nel campo delle scienze cognitive della religione rivelano impressionanti analogie tra i meccanismi cognitivi sottesi al pensiero religioso e quelli coinvolti in attività tipicamente immaginative come il gioco di finzione o la creazione di esperimenti mentali. Questo libro esplora così l’affascinante ipotesi secondo cui, dal punto di vista psicologico, quello che comunemente chiamiamo “credere” religioso sia meglio descritto come un “immaginare”. È un’ipotesi dalle importanti conseguenze teoriche, pratiche, e normative: riconoscere la natura immaginativa del pensiero religioso ci consente di comprenderlo meglio, intervenire sui suoi meccanismi, e valutarne la razionalità alla luce della sua specificità psicologica.


📌 ingresso libero con prenotazione obbligatoria scrivendo a info@circololettori.it
👀 con la Carta Plus puoi prenotare il posto nelle prime file dedicate: acquistala sullo shop online o al Circolo

Come da DPCM, per entrare al Circolo e anche per accedere agli incontri, a partire dai 12 anni, è necessario essere muniti di Super Green Pass: mostra il QR Code digitale o cartaceo apposto sulla tua certificazione verde (il personale incaricato potrà chiederti di esibire anche un documento d’identità); la validità della certificazione sarà comprovata tramite l’App “Verifica C19”. Il Green Pass base rilasciato a coloro che effettuano un tampone molecolare (valido per 72 ore) o antigenico (valido per 48 ore) non consentirà l’accesso. È obbligatorio, a partire dai 6 anni, indossare la mascherina anche in sala (dispositivo medico: chirurgica o FFP2; no di stoffa).

 

 

Per continuare a offrirti cultura
tutti i giorni, per tutt*,
abbiamo bisogno anche di te.
Dona al Circolo dei lettori!