La casa dalle finestre sempre accese

Giacomo e Renata Debenedetti: una storia d’amore che è storia del ‘900

presentazione del libro di e con Anna Folli
edito da Neri Pozza
con Martino Gozzi

Il loro mondo era quello di Saba e di Montale, di Croce e di Gobetti, di Soldati, Savinio, Moravia e Morante. La loro storia è quella di un uomo geniale e tormentato e una donna sensibilissima, legati da un rapporto profondo ma difficile e sofferto. Da quando si incontrano giovanissimi al Teatro Regio di Torino e si innamorano sulle note di Wagner, le esistenze di Giacomo e Renata Debenedetti conoscono momenti di esaltante fervore intellettuale ma anche di difficoltà, di frustrazione e disinganni. La loro vita è sconvolta dalle leggi razziali, conoscono la desolazione della guerra, la fuga a Cortona, l’entusiasmo della ricostruzione, le disillusioni di una carriera professionale disseminata di grandi riconoscimenti e atroci delusioni.
La vicenda esistenziale del più importante critico italiano del Novecento e della donna che ha lottato per affermare la sua grandezza è anche il romanzo di un’intera generazione di cui si sta perdendo persino il ricordo.

 

I posti sono limitati, la prenotazione è obbligatoria (chiama il numero +39 011 8904401 o scrivi a info@circololettori.it).