Home » Programma » La ruota, il dharma, l’impero

La ruota, il dharma, l’impero

Gli editti di Aśoka e la storia globale della biopolitica

con Federico Squarcini // Università Ca’ Foscari di Venezia

C’è un epiteto che lega la figura serafica del Buddha storico a quella, tutt’altro che aulica, del sovrano Aśoka: è l’antico termine sanscrito cakravartin, che indica chi è in grado di far procedere la ruota del carro con cui porta a compimento la propria impresa. Malgrado le due figure siano indicate con il medesimo epiteto, il Buddha storico è noto per aver «avviato la ruota del [retto] insegnamento», mentre Aśoka è conosciuto tanto per le sue conquiste militari e territoriali quanto per aver dato forma all’istituzione politica dei ‘ministri del dharma’. In questo intervento saranno affrontati alcuni dei quid pro quo che, da secoli, condizionano il nostro modo di intendere i rapporti tra la vita, le norme, la ‘religione’ e il governo politico delle collettività.


📌 ingresso € 5,00 // biglietti su vivaticket.it o presso il Circolo dei lettori
👀 chi possiede la Carta Io leggo di Più (acquistala sullo shop online o al Circolo) ha diritto a un posto nelle prime file, presentando la tessera all’ingresso insieme al biglietto.
✏️ info su modalità ingressi qui


>> Festival del Classico: tutto il programma <<