LOVE | DEATH | DRINK

Destabilizza e confonde, affligge e rallegra, dona sublimi piaceri quanto estremi dolori: per quella faccenda contorta e bellissima che è l’amore si costruiscono mondi interi (nell’arte come nella vita), si modificano le società (e i palinsesti televisivi), si scrivono (e consultano) libri (e tarocchi), tintinnano i bicchieri. Al Circolo lo esploriamo in quattro appuntamenti, dissimili e convergenti come lo sono le sue sfaccettature.

lunedì 13 febbraio h 18 sala grande
💖 Amarsi
Seduzione e desiderio nel Rinascimento

presentazione del libro di e con Giulio Busi e Silvana Greco
edito da il Mulino
con Guido Brivio
Nell’Italia rinascimentale va in scena il gioco della seduzione: palazzi, piazze e alcove vibrano di un nuovo modo di amarsi e concepire il desiderio. Il libro racconta legami leciti e passioni clandestine, l’amore che punta al potere e il potere che seduce, quella rivoluzione amorosa, cioè, che cambiò per sempre la società.
> clicca qui per prenotare il tuo posto

martedì 14 febbraio h 19 sala filosofi
🎸 Messaggi d’amore
Aperitivo speciale di Barney’s
Vuoi dedicare un brano speciale che arrivi all’orecchio di chi ami? Il cantautore Didie Caria, ideatore di Canzoni al telefono, suona dal vivo canzoni apposta per la tua persona preferita, il tutto abbinato al nostro aperitivo.
€ 30,00 | prenotazione obbligatoria 348 0570986 – 011 8904417 – barney@circololettori.it

martedì 14 febbraio h 21 sala grande
📔 Voltare pagina
Terapia letteraria per cuori infranti
reading con Ester Viola
a partire dal libro Einaudi
Per quell’affare complicato che è l’amore, cosa possono fare i libri? In loro ci si rifugia per distrarsi, trovare conforto, per capire meglio cosa non ha funzionato e non ripeterlo. Una pagina, un personaggio, persino una frase: a volte bastano per curare una ferita del cuore, se non per raddrizzare un amore storto.
> clicca qui per prenotare il tuo posto

mercoledì 15 febbraio h 21 sala grande
🦇 ⚡ Morirò d’amor a Spoon River
Morte e amore, e tutto quello che li tiene insieme, tra poesie, tarocchi e televisione
di Giulia Muscatelli e con la partecipazione di Alice Mastroleo aka Soloredie
Cosa hanno in comune Totò, Maria De Filippi, i tarocchi e Edgar Lee Masters? Una serata dedicata all’amore che ritroviamo tra le pagine di L’antologia di Spoon River, e a come quelle poesie, a più di cent’anni dalla sua pubblicazione, riverberano nelle domande che continuiamo a porci: d’amore si può morire o di amore è giusto soltanto vivere?
> clicca qui per prenotare il tuo posto