Home » Programma » Proiezione di “Inconscio italiano” di  Luca Guadagnino

Proiezione di “Inconscio italiano” di  Luca Guadagnino

introduce Gianmarco Mancosu, University of London

A partire dall’esperienza italiana in Etiopia, e grazie ai contributi di storici, antropologi o filosofi, Il documentario analizza la drammatica vicenda del passato coloniale fascista per riflettere sulle origini stesse della nostra identità e su un capitolo doloroso della storia italiana.


In occasione della mostra Africa. Le Collezioni dimenticate (27 ottobre 2023- 25 febbraio 2024, Musei Reali Torino) – che nasce da una campagna di censimento delle collezioni extraeuropee arrivate a Torino già dal XVII secolo in seguito a viaggi, esplorazioni e relazioni diplomatiche instaurate dai Savoia – la Fondazione Santagata collabora con la Direzione Regionale Musei Piemonte nell’ideazione e realizzazione di un programma di eventi collaterali volti a sostenere il progetto espositivo.

Tale programma comprende una serie di attività di disseminazione culturale, tra cui laboratori, concerti, conferenze e altro ancora, che mirano a instaurare un nuovo dialogo con le comunità di origine e con quelle della diaspora, riguardo a un capitolo controverso della storia italiana.

Nel quadro di queste iniziative, sono in programma quattro incontri in collaborazione con la Fondazione Circolo dei lettori, al fine di esplorare le dinamiche storiche, sociali e culturali delle società africane, attraverso diverse prospettive e visioni. Grazie alla loro esperienza e prospettiva unica, gli ospiti contribuiranno a elaborare una coscienza critica e una comprensione più profonda delle ricche e diversificate espressioni culturali provenienti dal continente africano.

prossimo appuntamento:

>>> mercoledì 17 gennaio h 18
L’esperienza degli Italiani in Congo tra Ottocento e Novecento
con Rosario Giordano, Università della Calabria, e Antonio Ponti, collezionista
L’incontro esplora gli effetti del colonialismo in Congo a partire dalla dominazione belga  attraverso le parole degli scrittori e le campagne fotografiche di Alice Seeley Harris. Sarà poi dedicato un focus sulla sulla presenza italiana, con l ‘obiettivo di gettare luce sulle implicazioni globali di questo periodo storico oscuro.


📌 ingresso libero fino a esaurimento posti

👀 con la Carta Io leggo di Più puoi prenotare il tuo posto, nelle prime file: scrivi a info@circololettori.it o chiama 011 8904401