Home » Programma » Perdere o lasciare. Il lavoro oggi

Perdere o lasciare. Il lavoro oggi

Incontro con Francesca Coin, Laura Bevione, Nicola Borghesi ed Enrico Baraldi
a partire da Le grandi dimissioni (Einaudi)
nell’ambito di
Dialoghi della Stagione TPE 2023/24 Cecità
in occasione dello spettacolo Il Capitale
una collaborazione TPE – Teatro Piemonte Europa e Fondazione Circolo dei lettori

Perché, in tutto il mondo, sempre più persone lasciano il proprio lavoro? In occasione de Il Capitale di Enrico Baraldi e Nicola Borghesi ne parliamo con la sociologa autrice di Le grandi dimissioni (Einaudi), insieme gli autori dello spettacolo e Laura Bevione.
A partire dal vissuto delle lavoratrici e dei lavoratori – soprattutto in Italia – Francesca Coin analizza le ragioni della crescita di una tendenza del tutto inattesa, e mostra come oggi dimettersi significhi non solo impedire alle condizioni di sfruttamento di deteriorare la nostra salute e le nostre relazioni, ma anche riconquistare tempo per noi stessi e per la nostra vita. Già prima della pandemia un sondaggio svolto in 140 Paesi aveva reso noto che l’80 per cento della popolazione occupata odia il proprio impiego. E cosí, dopo aver avuto mesi per riflettere sulla qualità della vita, tantissime persone esauste, esasperate e impoverite si sono organizzate per licenziarsi collettivamente dai settori della ristorazione, della sanità, della vendita al dettaglio, della cultura e da altri ancora. Dando forma a quello che è stato definito il fenomeno delle Grandi dimissioni.


📌 ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili, prenotazione consigliata a dialoghi@fondazionetpe.it

👀 con la Carta Io leggo di Più puoi prenotare il tuo posto, nelle prime file: scrivi a info@circololettori.it o chiama 011 8904401

foto di Muriel Hediger