COSTITUZIONE, FEMMINILE PLURALE

Il 2 giugno, giorno della Festa della Repubblica, 21 interventi – 21 come le donne della Costituente – si alternano in diretta sulla pagina Facebook  sul sito del Circolo dei lettori in un racconto corale sui diritti e sui temi fondamentali della Carta Costituzionale.

Una staffetta di voci di donne sul sillabario della nostra democrazia: la Costituzione, femminile di genere e di fatto, e plurale, perché di tutti.

 

ore 10.30

Giugno ‘46, la prima volta non si scorda mai | Marisa Cinciari Rodano, prima vicepresidente della Camera dei Deputati

dalle ore 11.30

L’incipit di una democrazia | Chiara Appendino, sindaca Torino

Manifestazione libera di pensiero | Giovanna Botteri, giornalista

Quanto lontano giungeremo ancora | Amalia Ercoli-Finzi, ingegnere aerospaziale

Crescere cittadin* | Annamaria Bernardini de Pace, avvocato

La salute, bene comune | Barbara Gagliardi, docente di Diritto alla salute – Università di Torino

Fino a prova contraria | Rosalia Marino, direttore Casa Circondariale di Novara

Viva la Fisica | Gabriella Greison, fisica e divulgatrice

Siamo tutt* ugual* | Liliana Segre, senatrice a vita, con Elena Loewenthal, direttore Fondazione Circolo dei lettori

dalle ore 15.30

Fatti non foste a viver come bruti | Giovanna Melandri, presidente Fondazione MAXXI

Questione di genere | Patrizia Gabrielli, docente di Storia di genere – Università di Siena

Il senso delle donne per la Repubblica | Dacia Maraini, scrittrice, con Maria Chiara Acciarini, politica

Liber* di credere | Suor Giuliana Galli

Compagne di scuola, compagne di vita | Giusi Marchetta, insegnante e scrittrice

dalle ore 18.30

Che diritto ne hanno, le donne? | Eva Cantarella, storica e giurista

A parità di lavoro | Chiara Caucino, assessore Politiche della famiglia, dei bambini e della casa, Sociale, Pari opportunità – Regione Piemonte

Famiglia, famiglie | Chiara Saraceno, sociologa

Parole nuove per famiglie diverse | Francesca Pieri, scrittrice

Sulla dignità della persona  | Cristina Cattaneo, medico legale

Le madri costituenti | Anna Rossomando, vicepresidente del Senato della Repubblica

ore 21.00

Il figlio dell’uomo | lettura di Laura Morante da Le piccole virtù (Einaudi) di Natalia Ginzburg

 

Per ordinare i libri, contatta la Libreria Mercurio (011 8120385 | libreriamercuriotorino@gmail.com)